Cani e bambini?

Sapevi che “fino al” 50% dei bambini rischia di essere morso dal proprio cane?

I bambini sotto i cinque anni hanno statisticamente maggiori probabilità di essere morsi, i morsi di solito si verificano sul viso o sul collo e sono più spesso inflitti dal cane di famiglia o dell’amico di famiglia.

Contrariamente alla credenza popolare, i cani non hanno un desiderio innato di proteggere o prendersi cura dei bambini, piuttosto possono trovare snervante il linguaggio del corpo e il continuo contatto visivo (eye contact) dei bambini piccoli.

I morsi non vengono fuori dal nulla, ci sono SEMPRE segnali di avvertimento, ma questi sottili segni di stress di solito vengono spesso trascurati. Quando un cane arriva a ringhiare, quasi sicuramente si è sentito a disagio da tempo e avrà peima, per molto tempo, cercato di comunicarlo con dei segnali chiari, che quasi sempre non sono stati letti/compresi.

Ai cani generalmente non piace che il loro spazio venga invaso, le braccia intorno al collo o che i bambini si appoggino o si siedano su di loro.

Nella migliore delle ipotesi lo tollereranno (per un po’). Quasi tutti i segnali, lanciati dai cani che vedi in questo video sono cani che chiedono spazio, ed è importante capire che un cane non sempre si allontana per cercare di creare spazio, ma userà il linguaggio del corpo o, se i suoi segnali vengono ignorati, eventualmente i denti.

Non esiste un cane a prova di bomba né una “razza sicura per i bambini”.

Wedding dogsitter

OGNI cane ha la capacità di mordere. Bisogna rendersi conto che, quando i bambini vengono morsi in casa propria, questo non significa necessariamente che il cane sia “aggressivo”.

Tutti i comportamenti in questi video sono normali, nel mondo dei cani è normale anche usare i denti quando i soli segnali non bastano.

È NOSTRO compito imparare a leggere i segnali e difendere i nostri cani in modo che non abbiano poi bisogno di difendersi da soli.
Alcuni dei tanti segnali di stress in questo video:

– Colpi di lingua
– Lo sbadiglio da stress
– Gli occhi sbattono le palpebre
– Orecchie indietro
– Whale eyes (occhi di balena, vedere il bianco degli occhi)
– Bocca chiusa/tesa
– Immobilizzarsi: linguaggio del corpo congelato/teso e rigido (freezing)
– Distogliere lo sguardo / voltare la testa dall’altra parte
– Spostamento del peso
– Sollevamento di zampa
– Leccate di pacificazione (spesso si pensa che siano baci d’amore, mentre in questo contesto sono segnali che chiedono distanza)

Avresti raccolto questi segnali?

Autore: V-DogTrainer

www.yourweddingdogsitter.it/chi-siamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Whatsapp
1
Ciao!
Ti ricordo che, usando il pulsante Whatsapp, accetti la nostra privacy policy. I messaggi inviati da qui arrivano direttamente sul mio cellulare.
Cosa posso fare per te?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: