Quale museruola usare e quando usarla?

COSA OSSERVARE QUANDO SI ACQUISTA UNA MUSERUOLA?
L’offerta di modelli di museruole è enorme. Una vera giungla! Si va dalle misure standard alle museruole fatte su misura, dalla plastica al Biothane e ancora, dai modelli “pieghevoli” a quelli in silicone, dalle museruole in metallo a quelle in plastica, con o senza dispositivo “anti-leccamento”

E allora come faccio a scegliere il modello giusto? Quale modello per cani tendenzialmente aggressivi? E quale museruola per il per i piccoli brachicefali come bull dog francese, Boston Terrier etc?

Cerchiamo di sbrogliare un po’ questa matassa. Anzitutto, è fondamentale che il tuo cane possa ansimare e bere quando indossa la museruola. Il modello giusto deve quindi essere abbastanza profondo per permettere questo. È anche importante che il muso non sfreghi da nessuna parte, onde evitare decubito. Soprattutto sul naso e dietro le orecchie c’è il rischio che sia la museruola, che il suo laccio sia scomodo. Assicurati quindi, che la museruola calzi comoda sul naso, meglio se imbottita. Ci dovrebbe essere uno spazio tra il naso e il cestello in modo che la respirazione non sia limitata. personalmente preferisco le museruole che permettono anche la somministrazione di premi, sotto forma di bocconcini, durante il training. Personalmente non sono amante delle museruole “a cono”.

Di seguito degli esempi di alcuni modelli, facilmente reperibili:

Museruola per bulldog francesi e altri “piccoli brachicefali”:
Per queste razze bisogna fare attenzione a scegliere un modello , che rende possibile bere e che faccia respirare BENE il cane.

Museruola per bulldog francesi e simili

……………………………………………………………………….

Museruole in metallo, modello a cestello (Pastore tedesco, Dobermann etc)

       Taglia M                 TagliaXL

TAGLIA XXL

…………………………………………………………………..

Museruola per Pit Bull, Amstaff, Dogo etc.

……………………………………………………………………….

Museruole per Levrieri

personalmente uso le museruole della Sofadog per i miei levrieri. In foto il modello che preferisco: “Scalita”

Cosa dice la legge? 

7. L’obbligo di museruola e di guinzaglio non sussiste per i cani da guardia all’interno della struttura da sorvegliare, sempre che non

sia previsto libero accesso per gli estranei. L’obbligo di museruola e guinzaglio non sussiste inoltre per i cani da caccia ed i cani pastore durante il loro lavoro, per i cani da valanga e della protezione civile, i cani per ciechi ed i cani militari e poliziotto in servizio. Non vi e’ infine alcun obbligo di museruola e guinzaglio all’interno delle aree cani espressamente predisposte dal comune. 

  8. Ai fini della prevenzione della rabbia il servizio veterinario dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige annota nell’anagrafe canina, di cui all’art. 6 della legge, tutti gli episodi di morsi da cane registrati ai danni di persone.

……………………………………………………………………….

 

Link di Affiliazione
Questo sito contiene link di affiliazione. Questo vuol dire, che per ogni vendita generata dai link sul sito ottengo una commissione. A chi acquista non costa nulla in più, ma mi aiuta a continuare a pubblicare contenuti utili e aggiornati.

Autore: V-DogTrainer

www.yourweddingdogsitter.it/chi-siamo

2 pensieri riguardo “Quale museruola usare e quando usarla?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Whatsapp
1
Ciao!
Ti ricordo che, usando il pulsante Whatsapp, accetti la nostra privacy policy. I messaggi inviati da qui arrivano direttamente sul mio cellulare.
Cosa posso fare per te?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: