Il tuo cane tira al guinzaglio?

Una delle problematiche più frequenti, per le quali le persone mi contattano, è quella della condotta al guinzaglio.



“Il mio cane è ingestibile al guinzaglio!”, “Il mio cane mi trascina ovunque, la passeggiata è diventata un incubo!”, ” Il mio cane tira al guinzaglio, non mi ascolta e non so come fare!”

La taglia del cane è del tutto irrilevante, i cani di chi mi contatta per questa problematica sono di qualunque taglia, dal Chihuahua al Dobermann. Ora verrebbe facile pensare che qui ci vogliano forza fisica e “maniere forti”, collari a strozzo o strattoni, per affrontare la problematica. Nulla di più errato!

Utilizzando mezzi coercitivo generiamo solamente dolore e disagio. Il cane non impara la corretta condotta al guinzaglio, orientandosi sul suo umano, ma impara unicamente ad evitare il dolore quando porterà quel determinato collare e, in alcuni casi sopportando per mesi e reagendo all’improvviso, “ribellandosi”. Ci si meraviglia poi perché un cane sia arrivato a mordere il suo proprietario. 

“E allora che faccio?” Esistono diverse tecniche per la condotta al guinzaglio, così come esistono degli accessori specifici e assolutamente non dolorosi.

Addestratore Napoli Caserta Avellino Benevento Campania

Contattandomi, sarò lieta di venire al tuo domicilio ed insegnarti la corretta condotta a guinzaglio, facendo in modo che il tuo cane veda te come punto di riferimento ed impari ad orientarsi su di te, scegliendo i giusti accessori, a seconda della razza/taglia del cane.

Il cane del video era ingestibile al guinzaglio: tirava in tutte le direzioni, trascinandosi dietro i proprietari e inoltre molto reattivo. Eccolo qui alla nostra terza sessione di training. 

Di seguito alcuni accessori utili per il training. Il mio consiglio é di rivolgervi ad un educatore cinofilo per scegliere il modello e la taglia adatta al vostro cane, e si farvi illustrare bene come si usano CORRETTAMENTE. Un cattivo uso  potrebbe non dare il risultato sperato e addirittura peggiorare le cose. IMPORTANTE: queste pettorine sono pensate unicamente per il training/educazione del cane alla corretta condotta al guinzaglio. Non sono assolutamente una soluzione a lungo termine. Il nostro scopo é arrivare ad una condotta, con guinzaglio rilassato/lento, anche indossando un collare o la pettorina abituale del cane. La pettorina anti tiro può essere ausiliare durante le sessioni di training. 

Con l’ausilio di una pettorina anti-tiro,  è possibile insegnare al cane di smettere di tirare durante le passeggiate, a patto che l’uso vi venga prima spiegato bene da un educatore cinofilo o addestratore certificato, onde rischiare di creare disagi, provenienti da un cattivo uso dello strumento, al cane. Queste pettorine sono disponibili in diverse misure e diversi modelli, a seconda dell’esigenza. Fatevi consigliare da un educatore esperto nell’uso di questi ausili, i quali andranno usati solo durante il periodo di training, in quanto non sostituisco il lavoro e training con il cane. 

Questo tipo di pettorina necessita di una lunghina con doppio moscLunghina in cuoiohettone.

Io realizzo le mie lunghine e guinzagli in morbidissimo cuoio di alta qualità.

Contattami se desideri acquistarne una per il tuo cane. 

La premessa per l’uso di queste pettorine, è la capacità del conduttore, di avere l’attenzione del cane. Ho scritto un articolo sul Clicker Training, il quale è un modo molto interessante per creare una collaborazione e legame con il tuo cane. 

Libri consigliati

Autore: V-DogTrainer

www.yourweddingdogsitter.it/chi-siamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Whatsapp
1
Ciao!
Ti ricordo che, usando il pulsante Whatsapp, accetti la nostra privacy policy. I messaggi inviati da qui arrivano direttamente sul mio cellulare.
Cosa posso fare per te?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: